Google+ Followers

lunedì 12 dicembre 2016

Agenzia Traduzione-IN ritorna a HOTEL 2016 - 40° Edizione dell’evento clou nel settore dell’ospitalità altoatesina e non solo



I nostri servizi di traduzioni turistiche per la fiera di Bolzano
Si è tenuto dal 24 al 27 ottobre alla Fiera Bolzano l’attesissimo appuntamento che si rinnova ormai da 40 anni: HOTEL 2016, evento organizzato da Federalberghi, con la collaborazione dell’Unione Albergatori Pubblici dell’Alto Adige (HGV). La nostra agenzia di traduzioni, come lo vuole la tradizione dell’ultimo triennio, ha partecipato con entusiamo a questo luogo di incontro ideale per gli operatori e i professionisti del comparto, promuovendo direttamente la nostra ricca gamma di servizi di traduzione per il turismo, rivolta a strutture di ristorazione e soggiorno di alto profilo.

Partecipando
anche quest’anno a questa nota piattaforma business per la traduzione nel settore turistico-alberghiero  a Bolzano, abbiamo preso direttamente il polso alle tendenze dei consumatori del turismo, riflettendo come i nostri clienti – leader nell’hôtellerie e nelle strutture resort – possano attrarre maggiormente l’interesse della loro sempre più vasta clientela internazionale tramite pagine Web, articoli su blog, social network e brochure sempre dai testi sempre più mirati.

Per ribadire il successo di questa manifestazione legata al turismo in Alto Adige, ricordiamo i numeri costantemente in crescita che hanno caratterizzato anche quest’ultima edizione: 

·        - 21.000 presenze
·        - Oltre 600 espositori
·        - 4.000 operatori del settore turismo hanno partecipato ai convegni, workshop, presentazioni e premiazioni.

L’evento HOTEL 2016 alla fiera di Bolzano si è svolto all’insegna di sei precise aree tematiche:

·        1 - Gastronomia
·        2 - Interni e decorazioni
·        3 - Costruzione e rinnovamento delle strutture
·        4 - Studio per aree Wellness
·        5 - Management e-comunicazione 

In questo ampio ventaglio di argomenti sui principali trend del settore alberghiero e gastronomico, quest’anno è stato dedicato ampio spazio al Web e alle sue infinite opportunità di sviluppo. Negli ultimi 10 anni, il sol fatto di possedere un sito o un blog multilingue poteva sembrare sufficiente per ottenere  un ritorno economico interessante. Discutendo con operatori e professionisti del settore, Elisabetta Bertinotti ha affermato come sia importante abbinare a una corretta localizzazione del proprio sito anche uno studio semantico e strutturale dei testi in ottica SEO. L'unione di una prosa convincente insieme all'utilizzo pertinente di parole chiave, sono l'unico mezzo per far diventare il Web l'alleato indispensabile nella crescita della propria attività turistica, grazie anche al supporto offerto in termini di visibilità, prenotazioni e reputazione di siti come Tripadvisor, Booking, Trivago, ecc.

Nessun commento: