Google+ Followers

martedì 15 settembre 2015

Festival della comunicazione di Camogli 2015 - Traduzione-IN tra gli intellettuali del linguaggio

traduzione testi scientifici e culturali
Traduzione-In ha partecipato all'evento
Lungo fine settimana a Camogli che si è trasformata, ancora una volta, capitale della cultura italiana, ospitando la II Edizione del Festival della Comunicazione. Dal 10 al 14 settembre (sino al 13 in quanto un allarme meteorologico ha sospeso nella serata di sabato l’attesa lezione finale di Umberto Eco), 120 ospiti illustri ed oltre 20.000 persone hanno gremito stand, aree di convegno, mostre e spettacoli dislocati nella pittoresca località ligure, dove il ventaglio di incontri è stato veramente da capogiro.
 
Agenzia Traduzione-IN ha aderito direttamente all’evento, inscrivendosi tra i partecipanti più attivi della platea, all'ascolto attento di scienziati, scrittori, giornalisti, blogger, economisti, semiologi, fisici, psicologi, registi, filosofi, manager, musicisti e linguisti.

Rosangela Bonsignorio e Danco Singer, creatori e direttori dell'evento hanno introdotto così le intensissime giornate del Tigullio: «Alla luce del progresso tecnologico e informatico che ha sconvolto sistemi di comunicazione e interazione tra le persone, ci vogliamo preparare a leggere i futuri possibili e le novità rilevanti della comunicazione nei servizi, nell’educazione, nella diffusione della scienza e delle arti, nella finanza, nei sistemi produttivi».

"Nel paradigma primo e indispensabile della comunicazione fra gli umani, indiscutibile è quindi il valore della traduzione," ha affermato Charles Chaouat "attività che racchiude in sé una duplice valenza: quella della lingua (le lingue della traduzione) e del linguaggio o gergo del settore cui il gesto della comunicazione si indirizza: il linguaggio della cultura, il linguaggio scientifico, il linguaggio dello sport, il linguaggio delle arti e il linguaggio delle imprese".

Nessun commento: