Google+ Followers

giovedì 25 agosto 2011

Tradurre: tradurre o negoziare?


Tradurre significa « capire il sistema interno di una lingua e la struttura di un testo inerente ad essa, costruire un doppione del sietema testuale che, attraverso una determinata descrizione, possa produrre degli effetti analoghi presso il lettore. » Lila Azam Zanganeh, “Traduire sans trahir” (Tradurre senza tradire), Le Monde, (Settembre 2007).

Ho trovato la definizione ottima ed efficace. Cosa ne pensate traduttori? Io avevo scritto anni fa qualcosa di simile...

Nessun commento: